AnatoMY con Studio Sovrappensiero: Il Bando

OniricaLab presenta “AnatoMY”, dal 25 al 29 gennaio 2012 a Verona:
Dopo il successo di “TASTEFULL” con Studio FormaFantasma, il secondo appuntamento è con il workshop guidato da Sovrappensiero Design Studio.

Sovrappensiero nasce a Milano nel 2007 dal sodalizio creativo di due giovani product e furniture designer, Lorenzo De Rosa ed Ernesto Iadevaia, cresciuti in Campania e attratti dalle nuove sfide contemporanee.
Sovrappensiero propone una riflessione sul corpo e sul suo legame con gli strumenti di cui da sempre si serve; dai primi utensili preistorici fino ad oggi l’evoluzione dell’uomo si realizza in un crescendo di meccanizzazione e di nuovi prodotti finalizzati a far fronte ai nostri bisogni. Strumenti come il cannocchiale o il binocolo possono essere considerati protesi sensorio-percettive in grado di portare la vista oltre il campo visivo limitato dell’occhio umano.
AnatoMY” sarà un workshop di 5 giorni in cui il corpo umano sarà indagato sotto tre diverse interpretazioni:
- il corpo come materia (pelle, muscoli, ossa, denti, capelli) reale e simulata
- il corpo come oggetto di continue trasformazioni; l’evoluzione della specie e le mutazioni, dalla cosmesi alla chirurgia estetica e alle protesi
- il corpo come ispirazione formale estetica.

L’obiettivo del workshop è quello di raccontare uno scenario o una riflessione personale su queste tematiche attraverso un prodotto fisico, grafico o fotografico.[/p]

“AnatoMY” si terrà a Verona dal 25 al 29 gennaio 2012 presso il Magazzino 22, in via Scuderlando 4.
Il workshop è aperto a tutti, ma è rivolto in particolare a studenti di scuole universitarie di design e discipline artistiche o della comunicazione, oltre che a professionisti architetti e designer.
Per partecipare è necessario inviare una email di richiesta di iscrizione entro il 19 gennaio 2012 all’indirizzo info@fuoriscala.it completa di modulo compilato, portfolio e curriculum:

 

 

Sabato 28 gennaio, presso il Magazzino 22 si svolgerà una serata di presentazione dei risultati del workshop aperta al pubblico, durante la quale i visitatori saranno invitati a partecipare a mini-laboratori legati al mondo del making, con degustazioni di produzioni artigianali, bar biologico, concerti e musica.