L’elettronica contemporanea atterra a Verona: Vodafone Music in Town

La cultura contemporanea è un groviglio di informazioni, le arti si mescolano con la tecnologia, ciò che conta è il messaggio percepito, il suo effetto sul fruitore.
La cultura contemporanea è anche intrattenimento e divertimento, così come lo era quella moderna e quella antica.
Le serate di musica elettronica sono oggi l’equivalente di un concerto di musica da camera a palazzo, o della prima dell’Opera.
La sala degli specchi è ora creata virtualmente da visual artist sempre più fantasiosi e penetranti, l’orchesta è sostituita da bottoni colorati, levette e sensori di ogni genere.
Al centro c’è comunque la voglia di innovare, di essere unici, quella di divertirsi e di far divertire.
Producer da ogni luogo sono capaci di farci sognare tra mille sonorità generate da un semplice, ma velocissimo codice binario.
- Sabato 6 Ottobre @Teca, Verona dalle ore 22
CHRISTIAN LOFFLER (GER – Kompakt)

Giovane produttore tedesco, che è già riuscito a conquistare l’attenzione di molti.
Ha iniziato a 14 anni il suo percorso, ed ora è già co-fondatore della Ki Records, dove è appena uscito con l’album “A Forest”; un LP che rappresenta un lavoro completo: un viaggio musicale, pieno e riflessivo, come un viaggio vero deve essere.
http://www.christianloeffler.net/index.php/biography/
(http://www.residentadvisor.net/review-view.aspx?id=11202)
ARBDESASTR (ITA)
(http://www.myspace.com/arbdesastr)
Dark, new wave, post-rock e un amore inossidabile per “Kid A” dei Radiohead: è così che nascono gli Arbdesastr. Un progetto di paolo campagnola, eclettico musicista di preparazione classica. l’intento è quello di creare un immaginario dal forte impatto emotivo, fatto di texture digitali ed elementi naturali.
THOMAS MULLER (FRA – B-Pitch)
https://www.bpitchcontrol.de/artists/thomas-muller/biography-EN
N&N CONNECTION (GER)
+ VISUAL ART
Elektro Moon Vision http://www.elektromoon.co.nr 
Duo Polacco Ungherese di visual artist conosciuto anche come Elektro Moon Vision è nato nel 2004 a Budapest. Specializzati nella progettazione di installazioni visuali basate su esperimenti live con le superfici, grandi pareti,mapping e installazioni interattive.
Il duo ha partecipato ai più importanti eventi “new media” in Europa. Ad esempio: ArtMuse, sound:frame in Vienna,CHB a Berlino, LPM a Roma, VJ Fest a Istanbul, Digital_ia in Polonia, FreeForm Festival, Selector in Gdańsk.
Le loro installazioni sono state esposte al Salon-Projektionist VJ-art gallery, MuseumsQuartier a Vienna e Akarenga Soko Gallery in Yokohama, Giappone e alla 14° Media Art Biennale 2011 a Wroclaw. La loro installazione ‘NZ/X’ è stata premiata al premio Chopin Year organizzata dal  Warsaw Electronic Festival e la ‘Zachęta’ Nationally Gallery of Art in Poloniae ArtMuse in Bocholt, Germania.
Come VJs hanno accompagnato musicisti del calibro di Goldie (UK), DJ Krust (UK), Agoria (FR), Ben Klock (DE), DJ Surgeon (DE), Pendulum (AUS), Tricky (UK), Cristian Vogel (CHI) tra gli altri.
Serata organizzata in collaborazione tra Just Married, Fuoriscala, Sismica.
Passa nei Vodafone Store di Verona, per scoprire come entrare gratis all’evento!

• Via Mazzini, 3
• Corso Milano, 125
• Via Centro, 37
• Via IV Novembre, 24
• Via G. Della Casa, 11
• C.so Porta Nuova, 74/A
• Via Unità d’Italia, 185